Titolo: UNA STORIA DIMENTICATA

Sottotitolo: L'aborto nelle credenze popolari, nelle religioni, nella filosofia e nelle legislazioni dal 500 a.C. ai giorni nostri

Casa editrice: Pragma (Bologna) - collana "Il parallelo"

ISBN: 8886202342

Anno di pubblicazione: 1997

Riconoscimenti: premio "Vittoria Quarenghi" indetto dalla Fondazione Vita Nova di Milano poiché "rappresenta un notevole contributo alla diffusione della cultura della vita" (09/12/1998)
La versione online è integrale e corrisponde a quella cartacea, che purtroppo non è più reperibile in libreria (e nemmeno presso l'editore). Chi avesse comunque interesse ad averne qualche copia - o a ripubblicarlo - può inviarmi una e-mail a gatta@racine.ra.it
 
PREFAZIONE (link)
INTRODUZIONE (link)
I MEDICI E I FILOSOFI
    
Concezioni mediche ieri (link)
   Concezioni mediche oggi (
link)
   Concezioni filosofiche ieri (
link)
   Concezioni filosofiche oggi (
link)
LE RELIGIONI
    
L'ebraismo (link)
   Il cristianesimo (
link)
   L'islam (
link)
   Il paganesimo (
link)
   L'animismo (
link)
TECNICHE DI INTERRUZIONE DELLA GRAVIDANZA
    
Mezzi abortivi nell'epoca antica (link)
   Mezzi abortivi nel Medioevo e nell'epoca moderna (
link)
   Mezzi abortivi nell'epoca contemporanea (
link)
LA LEGISLAZIONE
    
Diritto greco e diritto romano (link)
   Il diritto italiano contemporaneo: la L. 194/78 sull'interruzione di gravidanza (
link)
ABORTO E CONDIZIONI DELLA DONNA
    
La condizione della donna in Grecia (link)
   La condizione della donna in antica Roma - Conclusioni (
link)
LEGGI E MODELLI DEMOGRAFICI - LA PIANIFICAZIONE DELLE NASCITE
    
Il problema demografico oggi (link)
   La ricerca dello stato perfetto (
link)
   Problemi demografici reali ad Atene e Roma (
link)
ABORTO, MAGIA E SATANISMO
    
Il mondo antico (link)
   Il Medioevo e il mondo contemporaneo (
link)